Chiamata per artisti di strada

Dopo aver effettuato la selezione di performance teatrali, ci accingiamo a selezionare gli artisti di strada per “Contemplazioni”. Vogliamo che le strade di Cento risuonino di arte, si colorino e catturino i passanti in un’atmosfera incredibile. Se sei un artista di strada e vuoi partecipare alla nostra festa del Teatro e delle Arti di Giugno 2017, leggi il bando-regolamento (LINK) e inviaci subitosubito (presto, che è tardi!) la tua scheda di adesione (LINK) ed il tuo materiale. Ti aspettiamo 🙂

call artisti

“Ho seminato bellezza” in gara!

Il 3 dicembre scorso alcuni dei nostri operatori, guidati dall’instancabile Marieva, hanno presentato al pubblico una performance realizzata dalle signore che frequentano il Centro Sociale Luigen di Pieve di Cento (ma c’era un uomo… il meraviglioso Benito, centese in trasferta a Pieve). La performance è stato il bellissimo frutto prodotto da un laboratorio i cui incontri si sono svolti prevalentemente da Settembre a Novembre 2016.

Ho seminato bellezza
Quell’esperienza è ora in “gara” nel concorso L’Unione fa… la Pace, promosso da Unione Reno-Galliera e AIFO–Amici di Raul Follereau.

Vi chiediamo di seguire i link per conoscere i progetti, e votare quello che vi ispira di più. (logicamente sarebbe perfetto se poteste valutare e votare i progetti cui avete partecipato o assistito… anche il nostro 😀 )

scheda progetti: –link–
scheda di ho seminato bellezza: –link–
pagina per votare: –link–
altre foto dalla nostra galleria: –link–

Contemplazioni: concorso per compagnie e artisti

“Contemplazioni” ospiterà anche un concorso teatrale:

scarica il bando completo del concorso

Concorso per compagnie teatrali e giovani artisti

L’Associazione RAKU organizza nei giorni del 16/17/18 giugno 2017 “Contemplazioni”, prima Festa del Teatro e delle Arti di Pieve di Cento che prevede la presentazione di un concorso rivolto a compagnie teatrali.

L’obiettivo è portare a Pieve di Cento durante la Festa del Teatro alcune compagnie/artisti offrendo loro un’occasione nuova per farsi conoscere, uno spazio di rappresentazione e confronto con il pubblico ed un premio per la compagnia o l’artista che vinceranno il concorso.

Alla fase finale del concorso saranno ammessi tre spettacoli rivolti ad un pubblico eterogeneo (per famiglie) e selezionati attraverso i seguenti criteri:

Continua a leggere