Prima raccolta di ottobre: storie ed emozioni palpabili

Giovedì 13 Ottobre un gruppo di donne del centro anziani di Pieve di Cento ci ha consegnato alcune brevi storie, decidendo così di partecipare “per prime” a questo viaggio verso “Contemplazioni“.

foto presa da gierregroup.it

foto presa da gierregroup.it

Si tratta di attimi semplici, che tutti avremmo potuto o potremmo vivere, eppure molto poetici: l’incontro con una cara amica dopo molti anni in cui ci si era perse di vista; un’inaspettata vincita alla Tombola; la fuga dalla campagna; i giorni passati ad accudire la mamma inferma in un letto; il lavoro arrivato dopo tanta attesa…

E’ stato davvero molto emozionante vedere come queste signore ci hanno donato pezzetti di vita, desiderose di poter contribuire al nostro progetto, e di arricchire il nostro Comune.

Parte di questo materiale troverà nuova vita attraverso una o più performance nel corso dei prossimi appuntamenti.
Continuate a seguirci!

Verso la festa del Teatro – i laboratori

Avevamo promesso parecchio movimento quest’anno?
Bene: non prendete impegni per il prossimo 14 gennaio nel pomeriggio, perché quel giorno partirà una serie di laboratori aperti alla cittadinanza; se hai da 0 a 90 anni e più ti aspettiamo.

IMG_2738

immagine di repertorio

Per ora vi diciamo che i laboratori si terranno tutti di sabato indicativamente dalle 17 alle 19 e poi ogni 15 giorni circa.

Non sono richieste abilità particolari: ognuno di noi è abile in qualcosa e quel qualcosa sarà risorsa preziosa.

Verso la Festa del Teatro – uscita n.1

Verso Contemplazioni - Uscita n.1

Verso Contemplazioni – Uscita n.1

Ieri è stato forse il primo vero giorno d’autunno, con nuvole pioggerellina e vento piuttosto fresco; nonostante questo i nostri “raccoglitori di storie” hanno indossato il loro abito e sono arrivati sotto i gazebo del parco venturi, per avvicinarsi alle persone presenti e sedersi accanto a loro per narrare aneddoti, storie, favole.

Prima del loro arrivo alcuni oggetti davvero particolari erano stati posizionati sui tavoli e avevano catturato l’attenzione dei commensali: alcuni li vedete nel collage di fotografie qui accanto.

L’incursione dei nostri attori è riuscita bene nonostante l’allegra confusione e il chiacchiericcio di sottofondo: abbiamo ricevuto strette di mano, abbiamo incontrato sguardi attenti, e abbiamo trovato le prime persone che hanno promesso di pensare ad una storia e portarcela.

Il primo passo verso Contemplazioni, la Festa del Teatro e delle Arti di giugno 2017, è stato fatto.

Se hai una storia da raccontarci, scrivila e cerca la scatola di cartone in cui lasciarla.
Oppure scrivici via email ufficiostamparaku@gmail.com

Verso la Grande Festa – tappa n. 2

wp-image-2057829799jpeg.jpeg
Vi avevamo anticipato che quest’anno sarebbe capitato qualcosa di davvero “più grande”: domenica 9 ottobre infatti parte a Pieve di Cento un percorso patrocinato dal nostro Comune e dalla Regione Emilia Romagna. Un progetto con il quale vogliamo  coinvolgere tutti, ma proprio tutti.

Maggiori informazioni sul volantino, intanto segnatevi anche la data del 23 ottobre 2016 – oltre a quella del 9 ottobre.

A modo nostro, vi racconteremo per bene cosa bolle nel pentolone di R A K U!

(credits per logo e volantino: Francesca Sedda)

9 ottobre 2016 – RAKU a centriamo tutti

Domenica 9 ottobre alle 12.30 presso il Parco Venturi le Associazioni aderenti al Tavolo della Solidarietà, in collaborazione con l’A.T. Pro Loco ed il Comitato Operatori Economici di Pieve, organizzano “CENTRIAMO TUTTI”, pranzo solidale il cui ricavato sarà devoluto a favore delle popolazioni del Centro Italia recentemente colpite dal sisma.

In questa occasione Associazione Raku e alcuni degli attori formati con la Scuola di Teatro Sociale attivata a Cento (FE) negli scorsi anni presenteranno un nuovo importante progetto, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Pieve di Cento e della Regione Emilia Romagna.

Non vi sveliamo altro, ma aspettatevi – come al solito – una presentazione un po’ insolita e coinvolgente.

Vi aspettiamo numerosi!

Per info: http://www.comune.pievedicento.bo.it/notizie/2016/centriamo-tutti
Prenotare entro il 6 ottobre presso l’URP oppure chiamando il tel. 051 6862611.

 

Tenetevi pronti!

Riprendiamo le comunicazioni dopo l’estate, per avvisare chi ci segue che il pentolone dei nuovi progetti è in ebollizione come non mai!

Presto vi daremo altre notizie, intanto non prendete impegni per il 9 ottobre, perché stiamo per proporvi un’iniziativa davvero importante!

 

Anche RAKU #IOSTOCONILFITKA

Un’iniziativa promossa da diverse realtà del nostro territorio:

SÀKK PEXE – Il TEATRO…non RIFIUTA! #IOSTOCONILFITKA

DOMENICA 20 Dicembre dalle ore 18:30 presso il Circolo Arci KINO, via Gramsci 71, Pieve di Cento

L’associazione Culturale FLUX, in collaborazione con l’associazione RAKU promuove una serata a tema africano per il Festival international de thèâtre de Kaolack (FITKA). Il ricavato della serata sarà devoluto alla realizzazione del festival senegalese che si terrà il 14 e 15 Gennaio 2016 a Kaolack.

SÀKK PEXE - Il TEATRO…non RIFIUTA! #IOSTOCONILFITKA Continua a leggere

Altri appuntamenti

Mentre oggi è partito il III anno del corso di Teatro Sociale, il 14/11 ripartirà il laboratorio per i giovanissimi dagli 8 ai 13 anni.
Li aspettiamo in Dafni Carletti (=al solito posto dell’anno scorso, dietro il Comune di Pieve).
Per iscrizioni e informazioni su orari ecc chiamate Marieva: 328.8742061.

Nel 2016 saranno attivati altri laboratori e anche il “nuovo” I anno di Teatro Sociale; per info chiamare sempre Marieva al numero indicato sopra.

Laboratori in partenza: chiamata per i 15/20enni

L’estate è passata ormai, la scuola è ricominciata da un pezzo e tutti gli “under” aspettano con impazienza la ripresa delle attività.

Il primo volantino chiama ai blocchi di partenza i ragazzi più grandi.

Il 16 novembre primo incontro, gli altri a seguire.

CLICCA e SCARICA il VOLANTINO per maggiori informazioni  🙂