La Peste a Firenze!

Il 15 aprile i gruppi di teatro della nostra associazione si sono misurati in una nuova esperienza: replicare la loro “performance” della Peste insieme al gruppo del Centro Diurno Fili e Colori di Firenze, sempre sotto la supervisione e con l’amorevole guida di Isole Comprese Teatro.

Li ha ospitati il Teatro dell’Affratellamento, ed è stata un’esperienza che ha lasciato molto soprattutto ai più piccoli, che l’hanno inserita in una fuga-da-casa diversa dal solito! Al “premio Gaber” – cui abbiamo partecipato per ben 4 edizioni – infatti ci si divertiva ma ci si muoveva stretti in un territorio ben circoscritto; in questo caso invece i nostri ragazzi, liberati da più ore di scuola (cosa non si fa per l’arte!), hanno goduto oltre che del Teatro anche di una bella camminata per il centro storico di Firenze, di una visita guidata a Palazzo Vecchio e poi a Fiesole. Non sono mancati tanti momenti allegri e tanta condivisione. Esperienza assolutamente da ripetere, se addirittura alcuni ci hanno chiesto quand’è che li portiamo all’estero. Bisognerà darsi da fare, con la caccia i finanziamenti!

Raccontiamo: da “Fragile”… agli esami

Alcune parole su “Fragile”, e sulla conclusione del Corso di Teatro Sociale

Sabato 14 marzo 2015 Pieve di Cento ed il Teatro Alice Zeppilli sono stati protagonisti di un evento molto importante – e davvero “unico” sotto molteplici aspetti.
Lo spettacolo “Fragile” è stato presentato in due repliche: la mattina si è avvalso anche della (preziosa) partecipazione di alcune attrici di AltrArte, ed ha ricevuto in platea un pubblico composto per lo più di adolescenti (gli allievi dell’ISS Taddia e dell’ISIT Bassi-Burgatti di Cento).
La sera invece, grazie al tam-tam fatto partire dagli studenti del Corso di Teatro Sociale, sono arrivati spettatori da Bologna, da altre province dell’Emilia Romagna e anche da altre regioni. Prima dell’apertura delle porte del teatro i biglietti erano già esauriti!

Continua a leggere

Fragili – un progetto, un percorso.

 
PROGETTO “FRAGILE”

“Quando sono debole, allora sono forte” (S. Paolo).

 14 MARZO 2015

Teatro A.Zeppilli di Pieve di Cento    

Sabato 14 Marzo ore 9,00 spettacolo-evento rivolto  agli studenti delle Scuole Superiori del territorio e , a seguire alle ore 21,  rappresentazione  aperta alla Cittadinanza.

Con il “PROGETTO FRAGILE” si intende aprire una riflessione sulla condivisione sociale dell’ Arte tra categorie svantaggiate e fragili quali: disabili, bambini, anziani,  e operatori del settore educativo. Gia’ da due anni e’ attivo nel Comune di Cento il corso di formazione teatrale sul Teatro delle Differenze che vuole formare operatori aperti alla nuova sensibilita’ della scena artistica. Con questo evento il progetto intende restituire alla cittadinanza la propria identita’ poetica. Diversamente abili, giovani, attori, cittadini, operatori si  incontrano in una “scena della differenza.”

Continua a leggere

Corso Teatro Sociale II anno: prontipartenzaevvia!

Associazione R A K U – CasaFamiglia SIRALUNA
e
Scuola di Teatro Sociale Isole Comprese
con
Fondazione Del Monte
Centro Culturale Alle Arti

Comunicano la partenza del II anno del CORSO DI FORMAZIONE
“L’ATTORE SOCIALE” – TEATRO SOCIALE E TEATRO DELLE DIVERSITA’

5 WORKSHOP sul Teatro Necessario, sul Teatro come esperienza, sulla metodologia dell’Arte in contesti sensibili, realizzati in collaborazione con la scuola di Teatro Sociale di Firenze.

Per maggiori info scarica il volantino allegato: Corso Teatro Sociale – II anno